Siviglia cose da vedere in 3 giorni.

Ecco per te le 10 migliori cose da fare e cosa vedere a Siviglia durante la tua visita.

  1. La Plaza de España
  2. Museo del Flamenco
  3. Alcazar
  4. Il Mercato di Siviglia Lonja del Barranco e quello de Triana
  5. La cattedrale con la torre della Giralda
  6. La torre dell’oro e il quartiere Triana
  7. La Plaza de America
  8. Metropol Parasol
  9. La casa di Pilato
  10. La Plaza de Toro.
Siviglia cose da vedere: La Stupenda Plaza de Espana

Ciao! Dopo la mia esperienza nella bellissima città andalusa, non potevo fare un breve report su quello che offre questa stupenda città.

Devi sapere che il suo centro storico è ricco di parchi e giardini e possiede numerose chiese barocche che sono elementi decorativi importantissimi nel paesaggio urbano.

Qual è il periodo migliore per visitare Siviglia?

Siviglia è una bellissima città che ha quattro stagioni. Il periodo migliore dell’anno per visitare questa città va da marzo a giugno, il che significa che il clima è più piacevole e ci sono molti festival in corso.

Ci sono molti festività e celebrazioni in corso in questi mesi, come la Semana Santa (la nostra Pasqua) per esempio.

Questo ricorrenza che si tiene ad aprile rende sempre un’esperienza indimenticabile per i turisti che vengono a goderne la bellezza.

L’inverno a Siviglia non è né troppo freddo né troppo caldo. E la primavera porta con sé tantissimi fiori e ulivi che sbocciano ovunque!

E quindi cosa vedere a Siviglia in 3 giorni?

Inizio a parlarti dell’Alcázar di Siviglia, è un monumento illustre che è sopravvissuto intatto dal suo completamento nel 1248. La residenza reale, progettata da Ibn al-Ahmar, fu costruita per il re Alfonso X il Saggio per essere utilizzata come il suo palazzo d’estate. È un gioiello architettonico unico con magnifici giardini e fontane incontaminate.

L’Alcazar di Siviglia merita una visita per la sua storia, il suo giardino e la sua bellezza. Venendo in questo luogo avrai la possibilità di vivere quello che un tempo era considerato uno dei luoghi più belli del mondo dall’UNESCO.

siviglia cose da vedere: La Real Alcazar
Alcazar Siviglia.

Mi viene in mente qualche scena tratta dal trono di spade, ambientata in questa super location.

Ti consiglio di prenotare la tua visita in anticipo comprando i biglietti online alla Real Alcazar biglietti : Li puoi trovare direttamente dal sito ufficiale .

Per coloro che cercano qualcosa di più spettacolare, allora dovrebbero fermarsi a Piazza del Palazzo Reale che prende il nome dal re Alfonso XIII che prese il potere dalla regina Isabella II durante la Seconda Guerra Mondiale.

Plaza de Espana e Plaza de America.

Sono due tra le location più visitate, connesse tra loro da un bel parco cittadino, la Plaza de Espana è famosa soprattutto perché oltre ad essere stupenda, è stata immortalati in tanti film famosi.

Tra questi ti cito soprattutto Star Wars l’attacco dei cloni ed il colossal Lawrence D’Arabia.

Inutile dire che è l’attrazione più instagrammabile.

Il giardino che collega le due piazze ha una varietà di caratteristiche diverse come fontane, panchine e sculture che si ispirano all’arte egiziana e islamica. Ospita anche una serie di specie vegetali autoctone dell’Andalusia sudoccidentale.

La Plaza de Toro.

Altra cosa che non devi perderti è sicuramente la Plaza de Toros de la Real Maestranza: Una delle Arene Più Belle di Spagna, in cui si sono celebrate le più spettacolari corride. I biglietti costano se non erro 10 euro.

Una visita a Siviglia riguarda tanto l’architettura quanto la cultura. La zona del Barrio Santa Cruz è ricca di monumenti ed edifici che raccontano la ricca storia della Spagna.

siviglia cose da vedere: La bellissima plaza de toro
Siviglia cose da vedere: La Plaza de Toro

Torre Giralda.

Altra cosa che non devi perderti è certamente La Torre Giralda

Costruita nel 1184, questa torre è il simbolo di una delle città considerata tra le più belle della nazione. È a 20 minuti a piedi da Plaza de Espana e puoi salire in cima per vedere alcune viste mozzafiato dall’alto.

Si trova proprio accanto alla cattedrale.

siviglia cose da vedere: La Torre Giralda e la vicina cattedrale
La Giralda e la Cattedrale sono tra le cose da vedere a Siviglia in 2 giorni.

Cattedrale.

Situata in Plaza del Triunfo, questa cattedrale fu costruita a partire dal 1402 da Enrique IV di Castiglia. Di fronte ci sono dei bei giardini con fontane e fiori.

La Cattedrale di Siviglia esiste dall’anno 1247, sebbene non sia stata completata fino al 1507. Questa cattedrale è una delle più grandi al mondo con una lunghezza di 137 metri.

L’ingresso della Cattedrale si paga, ma se vai durante una funzione religiosa potrai accedere in diverse zone senza pagare l’ingresso. Ad ogni modo ti lascio il link ufficiale per consultare orari prezzi etc.

Torre dell’oro

La Torre domina lo skyline affacciandosi sul pittoresco fiume Guadarquivil . La sua bella architettura simile quasi a un minareto ricorda il suo passato storico arabo.

siviglia cose da vedere: La torre dell'oro
Cosa vedere a Siviglia? Certamente la Torre dell’oro.

Casa de Pilatos

La casa de Pilatos a Sivi­glia è una casa storica, nata dalla ricerca del giovane architetto Albertis che ha rifatto completamente il paesaggio sivigliano con la sua straordinaria visione per creare un nuovo centro storico.

La casa si trova nella zona più antica della città ed è molto particolare.

Metropol Parasol

Il Metropol Parasol, un progetto dell’architetto Jürgen Mayer-Hermann e situato in una delle piazze più belle di Siviglia, in Spagna, è una struttura mozzafiato che offre ai visitatori una vista panoramica della città dalla sua imponente altezza.

I visitatori possono anche godere di questo gioiello architettonico pagando un biglietto che varia tra i 3 e i 5 euro!

siviglia-cose-da-vedere: Il Metropol Parasol, bellissima struttura in legno da cui si ammira una vista fantastica della città
Siviglia cose da vedere: Il Metropol Parasol

Quali sono i posti migliori in cui soggiornare durante la visita a Siviglia?

La città si trova nel mezzo di un fiume Guadalquivir e in totale ci sono nove distretti della città. Il quartiere più famoso di Siviglia si chiama Triana, che si trova dall’altra parte del fiume. È qui che troverai molti dei bar e ristoranti di tapas più tradizionali. Ha un’atmosfera più autentica rispetto ad alcune parti di Siviglia.

la Città andalusa ha tre aree principali in cui ti consiglio di pernottare tra Triana, La Macarena e Santa Cruz – ognuna con il proprio sapore distinto e dove troverai hotel molto caratteristici.

Ma sono tanti i quartieri di Siviglia molto interessanti, iniziando dal quartiere ebraico fino al Barrio avrai modo di trovare quello che più ti piace in base alle esigenze che hai.

Cose da fare a Siviglia – Visita il Triana ed il suo quartiere.

Triana è un luogo culturalmente significativo situato nel cuore della città ed è stato costruito come estensione di Plaza de América.

E’ bello perdersi tra le tante vie del quartiere di Triana, qui si possono ammirare le tante botteghe e pittoreschi negozi di coloratissime ceramiche.

È una delle attrazioni turistiche più popolari di Siviglia e offre ai visitatori un’opportunità perfetta per esplorare la ricca cultura e la storia della città a pochi passi da tutte le sue principali attrazioni.

A breve distanza si può arrivare a Plaza de America, ed esplorare i suoi giardini.

All’interno di questo parco è possibile svolgere una serie di attività come passeggiare, sedersi su una delle sue numerose panchine o persino sposarsi.

Siviglia cose da vedere: Scatto dei giardini a Plaza de America

E cosa fare a Siviglia con i bambini ?

Qui non abbiamo dubbi, tra le cose più importanti in cui andare non va dimenticata la Isla Magica un parco divertimenti che ha due aree, tra cui un divertente Acquapark ed un rocambolesco Lunapark e poi va anche menzionato l’acquario di Siviglia che offre tante interessanti specie da ammirare.

Siviglia cosa mangiare?

Faccio una premessa:

– Il cibo spagnolo è molto simile al cibo italiano.

– Il cibo spagnolo è sicuramente più piccante e saporito.

– I cibi migliori da mangiare in Spagna sono le tapas, poi abbiamo la paella ed ovviamente da bere abbiamo la sangria, a cui si aggiungono infinite leccornie.

Gazpacho, Baccalà fritto, Churros, Tostadas con proscito Jammon Serrano, Rabo de Toro e Solomillo delizieranno le tue papille degustative e non puoi proprio non provarli!

Siviglia è la capitale europea delle tapas. In effetti, è considerata una delle mete in cui abbuffarsi di queste specialità. Se ti poni il dubbio su cosa mangiare a Siviglia non devi assolutamente preoccuparti.

La città è piena di tapas bar e ristoranti che servono un’ampia varietà di prelibatezze provenienti da diverse parti della Spagna e di altri paesi europei, con anche alcune deliziose specialità regionali aggiunte per buona misura!

Una pratica idea che ti consiglio è di andare da 100 Montaditos, una catena spagnola ormai presente anche in molte città italiane, che offre tanti mini panini che offrono cento varietà di condimenti al costo di 1-2 euro.

Mangiare in un mercato di Siviglia

Mangiare in un mercato di Siviglia è la migliore cosa che ti possa capitare, ogni mercato offre qualcosa di diverso e si trova in un luogo diverso.

Io sono stato in quello di Triana e mi sono trovato molto bene, mangiare a questo mercato sarà molto interessante perché si trova una grande varietà di prodotti nei diversi ristorantini e banchi presenti.

siviglia cose da vedere: Il Mercato di Triana, il suo ingresso è molto caratteristico, con bellissime decorazioni in ceramica.
Siviglia cose da vedere: Ingresso del Mercato de Triana

Come raggiungere Siviglia dall’aeroporto:

L’aeroporto si trova a circa 10 km dal centro di Siviglia. Per raggiungere il centro città, puoi prendere il bus , che impiega circa 25 minuti. Puoi anche prendere un taxi o Uber, che dovrebbe costare circa 25-35 € a tratta.

Termino questa mia guida dicendo che non c’è nulla di meglio che trascorrere un weekend a Siviglia.

Il clima, la vita notturna e i tanti eventi sono l’ideale per fare un viaggio all’insegna del divertimento e dell’esplorazione.

Siviglia secondo il mio punto di vista è la capitale spagnola del divertimento.

Nel corso della sua storia ha ospitato personaggi importanti come Jules Verne, Picasso, Proust e Hemingway. Per vivere questo tripudio di eventi e attrazioni non ti rimane che venire qui!

La Spagna è probabilmente il mio paese preferito da esplorare per scoprire tutte le sfumature che offre, ma lo metto a pari merito con la Turchia, un altro paese che offre scenari intensi ed atmosfere surreali.

FacebookLinkedInInstagram