Bali cose da vedere e da fare: Le 5 migliori esperienze che non devi perdere.

Dubbi su dove andare? Ecco una rapida panoramica di Bali:

Ciao! Oggi ti parlo di questa meravigliosa isola e ti chiarisco un po’ le idee. In questo caso ti do qualche idea e spunto pratico dei luoghi da me visitati e che ti consiglio di vedere.

Come sai Bali è un’isola dell’Indonesia. È una delle mete turistiche più popolari al mondo, ma soprattutto è uno dei posti più belli da visitare in questo stato che conta oltre 250 milioni di abitanti.

I turisti vengono a Bali principalmente per la sua bellezza naturale e la sua cultura unica nonostante sia una piccola isola situata nella parte sud-orientale del continente asiatico.

Bali cose da vedere: Le tante terrazze di riso in cui praticare lo swing (caratteristiche altalene)
Bali cose da vedere: Le tante terrazze di riso in cui praticare lo swing (caratteristiche altalene)

Attrae molti turisti grazie alla sua bellezza naturale e alla sua cultura unica. È sede di molti paesaggi mozzafiato, cultura vibrante e storia incredibile. Detto questo ti riepilogo brevemente quello che potresti visitare.

Considera che alcune delle principali attrazioni di Bali includono:

1)La Foresta delle scimmie di Ubud e le terrazze di riso.

Questa attrazione è una popolare destinazione turistica a Ubud. È famosa per i suoi macachi e conosciuta come una delle migliori esperienze da fare a Bali.

Qui puoi dare da mangiare alle scimmie che vivono in questa foresta e persino fare selfie con loro.

La foresta delle scimmie di Ubud è un paradiso per gli amanti della natura. Ha una vasta gamma di flora e fauna.

Devi sapere che ospita circa 500 specie di piante, uccelli, insetti e animali che sono stati accuratamente protetti dalla popolazione locale in questa che come sai è una zona tropicale, se vuoi approfondire trovi diverse informazioni al link ufficiale .

Per i viaggiatori che non sono stati qui prima una visita è d’obbligo, infatti è una destinazione perfetta per loro.

Puoi sentirti rilassato e goderti la tua vacanza in questo luogo poiché rimarrai in soggezione della sua bellezza naturale e del suo fascino che come accennato attrae turisti da tutto il mondo anno dopo anno.

Bali cose da vedere: La foresta delle scimmie, qui faccio un selfie con una simpatica scimmietta

Devi poi sapere che Ubud è uno dei posti più belli di Bali. Ha molto da offrire a turisti e viaggiatori. Il luogo è famoso per le sue lussureggianti colline verdi e templi mistici ed ovviamente molto altro.

Puoi vivere un’esperienza indimenticabile a Ubud visitando diverse attrazioni turistiche realmente interessanti, anche il suo mercato è molto caratteristico ed ottimo per trovare curiosi souvenir.

In questa cittadina e nei dintorni troverai diversi tipi di fiori, piante, alberi secolari. Ubud Era anche un importante luogo religioso, quindi potrai vedere molte statue o monumenti che sono ancora ben conservati.

Bali cose da vedere e da fare: Degustare tanti tipi di caffè in una tipica piantaggione

Terrazze di Riso e piantagioni di caffè.

Sono diverse, molto particolari e con colori unici, immerse totalmente nel verde.

Quelle forse più interessanti si trovano nei paraggi di Ubud, ed ospitano delle aziende che producono anche il caffè di Luwak, un piccolo zibetto dai cui escrementi si produce questa bevanda.

Viene considerano il caffè più costoso al mondo, ovviamente vengono prodotti dozzine di altri tipi di caffè che potrai degustare ed acquistare. Dal mangostano, allo zenzero etc.

2) Tempio Tanah Lot

Bali cose da vedere: Il Tempio di Tanah Lot al tramonto
Bali cose da Vedere: Il tempio al Tramonto è incredibile.

Questo tempio sulla costa occidentale di Bali, poco distante da Kuta, è una popolare attrazione turistica dell’isola. Da qui si può godere di un’incredibile vista del tramonto.

Eh si, è vero, Il tramonto al Tempio di Tanah Lot è uno dei tramonti più belli e suggestivi di Bali. Il tempio, che in origine era usato come fortezza, ha fatto parte del sistema difensivo britannico nella seconda guerra mondiale.

L’esposizione è a 360° e lo spettacolo si vede da tutti i punti all’interno dell’area archeologica

È anche un luogo sacro indù e si dice che questo sia il luogo in cui Shiva ha ballato per spaventare un’invasione da Giava.

3) Spiaggia di Seminyak e i Beach Club

Seminyak Beach è la spiaggia più popolare di Bali. È un ottimo posto per fare molte cose diverse tra cui surfare, o imparare a fare surf, nuotare o semplicemente rilassarsi sulla spiaggia o nei tanti beach club allocati sul litorale.

I più noti sicuramente sono la Brisa, il Finn’s ,l’Omnia ,il Potato Head ed il Cocoon, ma ne troverai anche altri.

Come accennato nei beach club ci si rilassa, si sorseggiano i drink a bordo piscina o in spiaggia, si balla in base agli orari, mangiando ogni tipo di cosa, dal sushi al gelato, pizza, snack, liquori etc.

In genere si viene attorno alle 11:00 di mattina e si resta fino a sera osservando un bel tramonto mentre degusti un aperitivo.

La cosa migliore di Seminyak Beach è che ha un’atmosfera molto bella. Ci sono anche molti posti dove mangiare e bere che non sono affatto costosi nei paraggi.

4) Parco Nazionale del vulcano Kintamani

Il Parco Nazionale del vulcano Kintamani è un’area protetta vicino alla città di Kintamani, Bali. Ospita molte specie animali e vegetali diverse, oltre ad essere anche essa una popolare destinazione turistica.

Il parco nazionale ha molto da offrire ai turisti. Ci sono sentieri per escursioni, templi da esplorare e molti siti culturali da vedere.

Se stai cercando solo una visita veloce, vale la pena visitare il tempio del fuoco blu o, se hai tempo, fare trekking sul Monte Batur è poi un’altra ottima opzione, in questa zona ci sono molti laghi stupendi, nelle vicinanze ad esempio potresti ad esempio ammirare il Tempio di Pura Ulun Danu Batur.

Bali cose da vedere : il Tempio di Pura Ulun Danu Batur
il Tempio di Pura Ulun Danu Batur

5) Tempio di Tirta Ganga e le varie cascate.

Probabilmente è il tempio balinese più famoso, si trova sulle pendici del monte Agung, sulla costa orientale di Bali. Il tempio prende il nome da Tirta Empul, una sorgente sacra situata nella zona di Tirta Gangga.

Questo tempio balinese è anche noto per la sua architettura che include influenze indù e buddiste.

In realtà si tratta di un meraviglioso giardino con tipiche piante e fiori colorati, composto da spettacolari fontane, piscine e statue che raffigurano demoni locali.

Nei paraggi sono presenti tante spettacolari cascate, ti consiglio vivamente di organizzarti con una guida locale per poterle ammirare, in genere sull’isola esistono molti autisti privati, chiamati driver che ti mostreranno tutte le bellezze locali.

Il costo di un driver è di circa 50 euro al giorno.

In conclusione non appena ti sarà possibile ti invito a visitare questa mitica isola, io sogno di tornare presto non appena sarà possibile per poter vivere qui altre meravigliose avventure.

Bali cose da vedere : foto fatta a Seminyak, ottima per soggiornare, ricca di negozi e locali.
FacebookLinkedInInstagram